Latest Posts:


4 strategie per fare business su Instagram


Hai un profilo Instagram? Vuoi utilizzarlo per fare business?

Questo articolo ti farà scoprire alcune piccole ma importanti strategie da utilizzare su Instagram con cui incrementare l'efficacia dei tuoi post/immagini/campagne.

#1: Creare un Magazine

Se è vero che su Instagram vincono le immagini più belle, artistiche e singolari. Riuscire a creare un Magazine come se ogni immagine fosse una pagina-approfondimento di un prodotto o insieme di prodotti, è un'idea magari complessa da realizzare ma molto bella.

Uno dei casi di successo più interessanti è quello di IkeaFamilyMag. Ikea, ha creato un profilo ad hoc su Instagram dedicato esclusivamente a:

- scatti di Interior Design (interni casa) in cui sono visibili i prodotti Ikea
- di varie location (scatti da tutto il mondo)
- con Photo credit (citando il nome di chi ha scattato la foto)



Ogni immagine fa parte del progetto "Ikea Ideas" http://www.ikea.com/us/en/ideas/ grazie al quale, Ikea dà voce a qualsiasi cliente Ikea del mondo che desidera condividere le foto del proprio appartamento.

Un progetto intelligente non ti sembra? Ottieni fan, clienti felici di diventare parte integrante della famiglia Ikea e tante belle fotografie da tutto il mondo, a tua disposizione per fare "content marketing". Grande idea, Ikea! ; )


#2: Dare spazio alla propria community grazie ad un # hashtag

Esistono varie strategie web che si possono utilizzare sia per mettersi in contatto che per allargare la propria community di riferimento.



Sui Social, una delle strategie più utilizzate è l'individuazione di un preciso #hashtag (riferito ad un progetto marketing) intorno al quale costruire tutta la comunicazione, storytelling e content marketing.

Esistono centinaia di casi di successo, ad es.:

- Mercedes Benz con il suo #mbfanphoto 
- Fiat con #onboadfiat
- MCDonalds con #mclovers



Ricorda che, la community deve continuamente essere incentivata, inoltre è importante renderla coesa e trovare i giusti meccanismi per consolidarla (far sentire le persone parte di qualcosa di cui vanno fiere: una famiglia, un ideale, ecc.).


#3: Gamification

Instagram nasce proprio dall'idea di creare "storie attraverso immagini" = storytelling. Non più lunghi testi da leggere, ma semplici immagini o video facili da guardare e comprendere in tutto il mondo.

Cosa c'è di più facile ed interattivo di un videogioco?

E' il caso del brand Old Spice che ha creato un vero e proprio videogioco, pubblicizzato dalle immagini su Instagram ma soprattutto con il link per giocare presente nella "Bio" del profilo.



La scelta in questo caso è quella di un videogioco stile anni '80, ma prima di arrivare al gioco ci sono due passaggi fondamentali:

- riconoscimento (chiedendo l'accesso grazie a Facebook login con creazione dell'avatar automatica in base ai dati raccolti, in pochi secondi)
- condivisione dell'esperienza (possibilità di aggiungere i propri amici FB all'interno del gioco)



Queste due operazioni, oltre a rendere il gioco più interessante, servono ovviamente ad Old Spice a raccogliere strategiche informazioni/dati sui clienti e su potenziali clienti (lead generation).

#4: Tante immagini per una storia

Instagram non è fatto solo da selfie e belle foto di design. Tra i temi più utilizzati e menzionati c'è quello del cibo.

Un caso interessante da cui prendere spunto è quello di Reynolds, i cui creativi marketing hanno messo in atto una delle più simpatiche e veramente semplici idee presenti su Instagram:

- caricare fotografie dei loro prodotti in modo tale che sembrino tutti parte della stessa tavola

Infatti, come si può vedere dal video qui sotto, esistono “tavoli senza fine” imbanditi con decine di piatti. Questo meccanismo è in realtà uno stratagemma di "visual-storytelling".



Questo tipo di campagna marketing si presenta non troppo difficile nella realizzazione e soprattutto molto simpatica ad essere ripresa su altri tipi di canali: - Newsletter - Banner pubblicitari - Video
Tante immagini che unite formano un'immagine più grande. Tanti singoli piatti/parole che uniti costruiscono un concetto e una storia.

Conclusion

Instagram è senza ombre di dubbio uno dei Social attualmente più utilizzati e con potenzialità di "storytelling" più alte. Inoltre, è importante non dimenticare mai che:
Immagini e video non hanno confini linguistici
Un'immagine può raggiungere migliaia di impressions e like in pochi giorni, solo perché singolare, simpatica o attraente. Per i video la stessa cosa.  Se il tuo obiettivo è quello di impressionare i tuoi follower su Instagram, inizia a navigare tra i milioni di immagini già presenti, segui alcuni importanti brand (anche di settori completamente diversi dai tuoi). Troverai sicuramente qualche idea da sfruttare e riutilizzare per il tuo business, che il tuo audience amerà.

+simoneserni | Google+
Follow me on: Google+: +Simone Serni   
Twitter: MediaMktgIT
Facebook: MediaMktgItalia
LinkedIn: simoneserni
SlideShare: simsern

Google+ LinkedIn

About Simone Serni

Fondatore di Social Media Marketing Italia svolge attività di docenza corsi e consulenza su: Digital Marketing, Brand Building, Motivazione, Leadership, Personal Branding.