Latest Posts:


La storia dei Selfie dal 1839 ad oggi

Dove sono nati i Selfie? Chi li ha inventati?
La parola selfie, deriva dall’inglese self-portrait, è stata eletta parola dell’anno 2013 dall’Oxford English Dictionary, ma inizia a diffondersi già agli inizi degli anni 2000 a pari passo con i social network proprio perché la condivisione delle fotografie diventa una vera e propria mania su Facebook, MySpace e gli altri social. Ciò nonostante, il termine “selfie” fu ufficialmente coniato dallo scrittore Jim Krause, nel suo libro “Photo Idea Index” nel 2005, mentre la moda vera e propria dell’autoscatto nacque, secondo la scrittrice Kate Loss nel 2010 grazie all’arrivo dell’iPhone 4 (il primo dispositivo a montare una fotocamera anteriore) e dell'app social “Instagram”, che avrebbe massimamente favorito il contagio in ogni strato della società.

Il primo selfie della storia risale al 1839 ad opera di Robert Cornelius, americano, considerato il pioniere della fotografica internazionale, qui nel suo studio di Filadelfia.

Colei che fece diventare l'autoscatto una vera e propria mania fu Anastasia Nikolaevna, figlia dell’ultimo zar di Russia Nicola II. Nella foto qui accanto, intenta allo scatto con la sua Kodak Brownie. Sembra che scattasse ripetutamente autoscatti di fronte a grandi specchi in diverse pose e ambientazioni.

Vista la sua prematura morte, da sempre, su di lei, si è celato un’alone di mistero; fu uccisa insieme ai genitori per porre fine alla dinastia Romanov durante la Rivoluzione del 1918 (Fox Animation Studios ne hanno celebrato il ricordo con il film d'animazione "Anastasia" del 1997).

Quello che più stupisce dei selfie è il fatto di essere diventati una mania dilagante non solo tra i ragazzini, ma tra gli uomini di ogni età e ceto sociale, dalle star di Hollywood ai "potenti" del mondo, nessuno sembra al riparo da questa moda. Non solo: il Museum of Modern Art di New York ha dedicato, nel 2013, una mostra ai selfie, intitolata “Art in Translation: Selfie, The 20/20 Experience”; all’interno i visitatori potevano scattarsi una foto tramite un’apparecchio puntato su un grande specchio.

Altra sorpresa, già ai primi del 20° secolo, c'era chi si scattava gli “usie” (ovvero i selfie di gruppo), è datata dicembre 1920 la foto d’epoca autoscattata dai cinque Lord della Byron Company (da sinistra: Joe Byron, Pirie MacDonald, Colonel Marceau, Pop Core, Ben Falk).

Ed ancora: New York, tre fotografi posano insieme per un selfie sul tetto dello Studio Marceau, la foto che immortale il selfie è stata scattata da un fotografo della Byron Company.

Per tornare ai giorni nostri e ricordare velocemente i selfie più famosi degli ultimi anni e quindi con altissime percentuali di retweet e like, non possiamo scordare:


Il celebre abbraccio di Barack Obama con la moglie Michelle, nel giorno della rielezione, il 6 novembre 2012, siglato con "Four More Years".


L'autoscatto con Papa Francesco in posa con dei ragazzi durante un'udienza, questa foto appena postata su Twitter ha fatto subito il giro di tutto il mondo.

Miley Cyrus con il suo primo selfie del suo nuovo taglio di capelli, comunicando così con una semplice fotografia il cambio di look e, come si è visto successivamente, il cambio anche della sua carriera artistica lanciandosi come solista di musica pop. 



Il selfie dallo spazio, scattato da Luca Parmitano, l'astronauta italiano in pianta stabile alla NASA.
Il selfie più citato del 2014, che ha battuto ogni record. Scattato da Cooper ma postato poi da Ellen DeGeneres durante la notte degli Oscar 2014, in cui vengono immortalati diversi attori di fama mondiale come Brad Pitt, Angelina Jolie, Meryl Streep, Julia Roberts, Jennifer Lawrence, Bradley Cooper e Kevin Spacey. La foto è stata ritwittata oltre 2 milioni di volte, facendo il giro del mondo.

E quindi... come dimenticare l'omaggio artistico fatto da Matt Groening (creatore dei Simpson), in cui viene ricostruita la scena del selfie degli Oscar 2014 in veste "simpsosiana". Disegno reso pubblico da Groening con un tweet.






+simoneserni | Google+  #selfie #usie #famous #history #infographic
Follow me on Twitter: MediaMktgIT

Google+ LinkedIn

About Simone Serni

Fondatore di Social Media Marketing Italia svolge attività di docenza corsi e consulenza su: Digital Marketing, Brand Building, Motivazione, Leadership, Personal Branding.