Latest Posts:


Leader si nasce o si diventa? Le 5C della Leadership "diamante"



Leader si nasce o si diventa? Possedere una buona leadership non è cosa da tutti i giorni. E' vero, alcune persone più fortunate nascono già Leader, hanno questa propensione fin da piccoli, si prendono sulle spalle ogni problema, danno sicurezza agli altri, offrono loro fiducia. A volte incutono timore ma sono i primi ad aiutare in caso di bisogno. Questi sono i veri Leader!

Essere Leader non significa saper comandare (anche se serve). Viene definito Leader chi ha capacità di GUIDARE un gruppo, chi non ha dubbi sugli obiettivi da raggiungere, chi ottiene totale fiducia dal suo team per perseguirli. 

"Vincitori, leader, capi d'azienda, sono persone dotate di potere personale". Cit. Anthony Robbins  --  CLICK TO TWEET

Chiunque può diventare leader
, l'importante è rispettare le caratteristiche distintive della leadership (vedi le 5C).

Robbins parla di "Potere personale" certo, ma è importante la distinzione tra potere imposto e potere riconosciuto (dagli altri). Il vero Leader non è colui che impone il suo potere (magari con la forza), ma colui che col tempo viene riconosciuto dagli altri come loro "guida". Il termine inglese "to lead" significa letteralmente "guidare", "condurre", "portare verso".

Possedere un alto grado di Leadership è cosa rara e preziosa: proprio come un diamante. Per questo negli Stati Uniti è stato coniato il termine "Diamond Leadership". Come quello di un diamante, il valore di un grande leader viene valutato su cinque attributi chiave: "le 5 C".

Un grande leader ha forti affinità ad un diamante, più alto è il grado di purezza e maggiore è il valore percepito. Quali sono i criteri di selezione di un "Diamond Leader"?

1) Color (colore) = personalità del Leader, come si comporta con gli altri, lo stile, il carisma.
2) Clarity (limpidezza) = trasparenza, onestà, lealtà verso gli altri.
3) Cut (taglio) = professionalità nel raggiungere gli obiettivi, saper fare, possedere know-how.
4) Carat (carato) = capacità distintive, il grado di unicità, il grado di bravura, saper comunicare.
5) Certification (certificazione) = grado di fiducia che gli altri gli offrono, credibilità pubblica.

Alcuni potrebbero pensare di aggiungere una sesta "C", quella di "Cost" (Costo) ma è un elemento che poco ha a che fare con la Leadership intesa come capacità. Quanto venga pagato un buon Leader non è interessante. Ad un aspirante Leader potremmo infatti consigliare: "pensa prima a diventare Leader, saranno gli altri a trovare la giusta ricompensa che ti spetta!".

Nella valutazione della leadership, l'approccio deve tener sempre conto delle "%C", perché sono garanzia di successo. In altri termini possiamo riassumere le 5 caratteristiche di un "Leader Diamante" con questi 5 punti:

1) Avere carisma: un buon Leader deve avere personalità e consapevolezza delle proprie capacità. Deve "essere di esempio".


2) Essere credibili, affidabili e leali: un vero Leader riesce ad ottenere piena fiducia da parte dei propri collaboratori grazie alla lealtà. Più è affidabile, più verrà riconosciuto come guida del gruppo intero (un vero e proprio sherpa nepalese).


3) Professionalità/Conoscenza: possedere know-how (conoscenza), saper-pensare e saper-fare, riuscire a raggiungere gli obiettivi prefissati ed in particolar modo rispettare sempre la parola data. Si impegna in prima persona. E' inoltre importante saper gestire le frizioni e le incomprensioni del team mantenendo l'unione.


4) Capacità distintive. Saper sviluppare un’ottima capacità di comunicazione, sia nell’esprimersi che nella propensione ad ascoltare. Essere propositivi, collaborativi, includere gli altri nei propri progetti, saper accettare le idee altrui, i consigli, le confidenze.


5) Vision, un vero leader riesce a motivare il suo team. E' capace di far intravedere altri altri la strada da perseguire per raggiungere gli obiettivi, apporta strumenti e le giuste idee per guardare lontano, offrendo una vision sul futuro. Un leader è abile a trasmettere i suoi pensieri. E' il motivatore, il capo branco.



Google+: +Simone Serni
Twitter: MediaMktgIT
LinkedIn: simoneserni
SlideShare: simsern
#leadership #marketing #personalbranding

Google+ LinkedIn

About Simone Serni

Fondatore di Social Media Marketing Italia svolge attività di docenza corsi e consulenza su: Digital Marketing, Brand Building, Motivazione, Leadership, Personal Branding.