Latest Posts:


Twitter, 12 regole d'oro per una perfetta strategia

Twitter è uno dei social media più importanti, se utilizzato al meglio, per guidare traffico di qualità verso il tuo sito web o blog.
Vediamo come sviluppare una perfetta Campagna Twitter. Twitter è il luogo ideale per comunicare e far conoscere agli altri le tue idee. 140 caratteri possono darti tanto, vediamo perché: le 12 regole d'oro da seguire durante la progettazione e l'implementazione di una Campagna Twitter.

#1 - ANALIZZA, IL TUO SETTORE ED I CONCORRENTI
Prima di tutto devi conoscere bene il tuo settore di riferimento, il tuo target clienti e i tuoi concorrenti (cosa fanno/postano sui social media). Devi trascorrere del tempo per capire di cosa le persone discutono su Twitter, trovare dei Contatti influenti (Blogger, Personaggi importanti, ecc.), analizzare le Campagne dei concorrenti.

Twitter é perfetto per l'analisi e la ricerca: A) utilizzo degli hashtag # per ricercare ad esempio tutti i tweet che riportano un contenuto che parla di #marketing oppure #socialmedia, in questo modo avrai una lista di contenuti da analizzare, trovando anche alcuni "influenti". B) monitorare i concorrenti o aziende/persone simili a te e il loro utilizzo dei social (Campagne, quanti tweet al giorno, i contenuti, gli orari, ecc.).

#2 - STUDIA, ACQUISISCI I CONTENUTI DA PUBBLICARE
Twitter ti serve per pubblicizzare i tuoi articoli ma anche per ricercarne di nuovi. Navigare per i tweet della settimana ti aiuta a scovare alcune notizie interessanti per il tuo settore. Falle tue, prendi spunto, utilizzane alcune parti o dei dati di ricerca per farne un articolo interessante inserendo spunti ed approfondimenti tuoi personali. Twitter sará anche il tuo "ufficio stampa" da consultare quotidianamente.

#3 - PROMUOVI, PUBBLICIZZA I TUOI CONTENUTI
Le persone usano Twitter per controllare velocemente cosa c'è di nuovo, le notizie di interesse. Cercano tweet di articoli "freschi", cercano consigli. Questo significa che puoi/devi tweettare piú spesso possibile inserendo dei link verso gli articoli del tuo sito web o blog. 

Ricorda: la vita di un tweet é brevissima, quindi dovrai tweettare piú volte alla settimana o al mese lo stesso articolo (magari su diverse fasce orarie). A differenza degli altri Social, su Twitter é concessa, per etichetta, la ripetizione di una notizia, anzi i piú importanti Blogger sfruttano questa pratica in modo strategico tweettando ciclicamente le "best news".

#4 - PIANIFICA, TWEETTARE SPESSO MA CON METODO
E ' molto importante twittare spesso e dare messaggi di qualità e suggerimenti per i tuoi follower, ma come fare? Non si può essere su Twitter 24/7, quindi la miglior cosa é utilizzare uno dei tanti tool gratuiti a disposizione sul web. Io utilizzo HootSuite, é semplice da capire, intuitivo. Ti consente di pianificare nel tempo (orario, giorno, settimana, mese) i tweet. In questo modo potrai far sentire la tua "voce" anche mentre sei a lavoro o in vacanza, domeniche comprese.

Leggi l'articolo "Gli 8 strumenti per diventare un professionista di Twitter" > 

#5 - SEGUI E SARAI SEGUITO
Alcune persone usano Twitter per fare domande. Chiedono, commentano i tweet. Tu devi tener conto di queste persone e sicuramente rispondere quando ti fanno domande o commenti ai tuoi tweet. Ricorda: piú commenti e aiuti o citi gli altri, piú gli altri ti aiuteranno, ti citeranno e ti seguiranno. Segui e sarai seguito (regola non scritta di Twitter).

#6 - SII RICETTIVO
L'errore numero 1 che le persone fanno su Twitter è quello di non monitorare ciò che gli altri dicono di loro. Non solo dovresti regolarmente (ogni giorno) controllare ciò che dicono di te, ma dovresti ringraziare chi ti segue, magari fare delle domande a tua volta, sviluppare una conoscenza temporanea virtuale. Maggiori feedback ottieni, maggiore sará la tua possibilità di essere seguito da nuovi utenti. Le persone apprezzano molto quando qualcuno interagisce con loro proprio perché anche Twitter é spesso troppo "impersonale".

Un grande esempio di una società che è estremamente influente e allo stesso tempo molto reattiva è Microsoft. Esistono vere e proprie squadre Twitter di Microsft (@ bing, @ MicrosoftSB, @ adCenter, ecc.), il loro compito é monitorare ma soprattutto interagire con gli utenti. D'altra parte invece, Google non sembra stia facendo un buon lavoro su Twitter perché difficilmente risponde ad eventuali domande o osservazioni. Se cerchi un Tool gratuito da utilizzare per la gestione delle tue menzioni su Twitter puoi utilizzare Topsy, non é niente male. Molti Social Media Manager lo utilizzano.

#7 - CREATI CONTATTI INFLUENTI
Cerca di capire quali sono le persone interessanti e influenti su Twitter (relative al tuo settore), guarda chi sono i piú seguiti, quelli che hanno 6.000, 10.000 follower. Ti saranno di aiuto anche per capire quali sono i temi di interesse, gli argomenti che piacciono di piú. Puoi retweettare i loro tweet, puoi citarli, salutarli, divulgare via Twitter, Facebook o Google+ alcuni dei loro articoli del Blog. Diffondere le informazioni (soprattutto non tue) é un'altra delle regole non scritte dei Social, da seguire!

#8 - PREMIA I SOSTENITORI
Se pubblichi tweet di qualità, la gente ti seguirà. Il tuo obiettivo é mantenere il tuo pubblico fedele. Ricorda di premiare i tuoi collaboratori e follower. Come detto sopra, non serve solo monitorare gli utenti, ma anche fornire loro qualcosa di interessante da diffondere. E lo faranno piú volentieri se ti percepiscono come un contatto onesto e altruista. Come premiarli? A volte é sufficiente un "grazie", altre volte basta citarli a loro volta, mandare dei messaggi privati di ringraziamento per il supporto, oppure fare una menzione #FollowFriday, inviare un eBook gratuito, un'offerta di sconto speciale (-20%) per l'acquisto online dei tuoi prodotti, inviare un gadget aziendale. Il punto non è quello di offrire una merce di scambio, ma far capire che apprezzi il loro aiuto.

#9 - SEMPLICITA' DI CONDIVISIONE, PULSANTI TWITTER
Il trucco del successo è rendere più facile possibile ogni azione web. Il tuo sito, il tuo blog devono avere i pulsanti di condivisione dei vari Social media ben in vista, in una posizione strategica. Solo così potrai essere tranquillo. Altro consiglio: se hai la possibilità di fare azioni push (newsletter, invio messaggi, inviti ad eventi, ecc.) devi inserire in ogni tua comunicazione i pulsanti Social e rendere chiara la possibilità di condividere un preciso articolo. Chiedi alle persone di condividere, di seguirti su Twitter, su Facebook, su Google+ sará la miglior strategia per il futuro.

#10 - CREA OFFERTE SPECIALI
Se avete un pubblico relativamente grande, può essere presa in considerazione l'idea di creare offerte speciali (ad es. solo per gli utenti Twitter, solo per quelli Facebook). Questo può aiutare a creare un buzz (parlare di te e del tuo brand), aiutandoti anche ad aumentare il numero dei tuoi follower.

#11 - CREA LANDIN PAGE
Vuoi promuovere contenuti particolari o precisi prodotti? Hai un'offerta speciale da pubblicizzare? E' necessario considerare la creazione di una "landing page" (pagine di atterraggio) ottimizzate per Twitter. Questo guiderá in modo efficace gli utenti che cliccano sulla tua notizia e atterrano sulla landing page ad avere subito dei dettagli specifici riguardanti il prodotto o l'offerta e da lì atterrare ad altri approfondimenti presenti sul sito web.

#12 - BE COOL & ONEST
Le persone capiscono bene quando tu stai inviando o proponendo spam. Spam è tutto quello che non è interessante per loro in quel preciso momento. Non usare Twitter per "far abboccare" i pesci al tuo amo. Sii cool (crea contenuti interessanti) e onest (l'onestà ripaga sempre nel lungo periodo). Ciò non toglie che puoi fare campagne push di sconti e offerte, ma devi farle percepire come qualcosa di cool! Come? Beh, controlla un pò come fanno i grandi: H&M, ZARA, ecc.

Evita lo spamming. I Social media possono danneggiare la tua reputazione se utilizzati in malo modo.
Ricorda: per avere successo sui Social è necessario avere contenuti di qualità. Questo è l'elemento strategico di cui difficilmente si può fare a meno. La "vera verità" per costruire una campagna social efficace.

+simoneserni | Google+  #twitter #socialmedia #webmarketing #webstrategy #twittercampaign  Fonte: Webseoanalytics

Google+ LinkedIn

About Simone Serni

Fondatore di Social Media Marketing Italia svolge attività di docenza corsi e consulenza su: Digital Marketing, Brand Building, Motivazione, Leadership, Personal Branding.