Latest Posts:


Le 5 cose importanti da fare prima di postare un articolo

SEI SICURO DI OTTENERE IL MASSIMO DAI TUOI ARTICOLI?
Se pubblichi spesso articoli capirai quanto sia difficile riuscire a farsi seguire, farsi piacere dal pubblico e rimanere "interessanti". Ti attieni a delle regole pre-pubblicazione? Se non lo fai, forse dovresti iniziare a pensarci. Potrebbe risultare tutto più semplice, ottenendo risultati inattesi.

In questa infografica vengono proposte 5 semplici regole da seguire PRIMA di pubblicare un post. Regole che possono rivelarsi cruciali non solo per articoli di Blog ma per qualsiasi altro tipo di pubblicazione web. 

1) Hai una strategia di promozione?
Prima di pubblicare un post, dovresti avere già bene in mente il tuo piano promozionale, per generare traffico verso il tuo sito web/blog grazie all'articolo che stai pubblicando.

2) Hai inserito elementi "attraenti"? 
Ogni tuo post dovrebbe contenere almeno una foto, immagine, infografica o video accattivante. L'occhio vuole la sua parte, è ormai risaputo che la percentuale di visualizzazione aumenta vertiginosamente nei post con immagini o video interessanti.

3) Il tuo post è collegato ai Social Media?
La pagina che stai creando deve essere facilmente condivisibile nei social media, il tuo sito web/blog deve avere i pulsanti di condivisione social ben in mostra su ogni post.

4) Hai ottimizzato il tuo post per i "link"?
Se vuoi ottenere il massimo devi pensare anche ad una "strategia dei link". Nel dettaglio i casi possono essere molti, alcuni esempi:
a. "Link-to", inserire link nel tuo post verso approfondimenti esterni (al tuo sito web, a siti dedicati, di settore, ecc.)
b. "Backlinks", mettere link verso il tuo post su altri tuoi articoli presenti su un sito web, su un post che hai fatto su Google+/Facebook/ecc.
c. Pinnare le immagini presenti sul tuo post (ovvero utilizzare Pinterest come diffusore delle tue immagini, in questo modo avresti 2 benefici immediati: chi clicca sulla tua immagine di Pinterest verrebbe riportato direttamente sul tuo articolo, inoltre ai fini del SEO questi Backlinks aiutano il tuo articolo a crescere di "importanza" agli occhi di Google (perché linkati ad un Social dove migliaia di persone stanno facendo rimbalzare le tue immagini da una Bacheca-Pinterest all'altra).

5) Hai già pensato come/dove riproporre le stesse informazioni in altri formati?
Prima di scrivere un articolo devi aver già presente come/dove vorrai postare i tuoi contenuti, questo ti può facilitare la diffusione verso piattaforme differenti. Ecco alcuni esempi:

a. Articolo sul tuo sito web: il contenuto può essere anche lungo, con la presenza di immagini, video e infografiche, magari con anche alcuni approfondimenti o citazioni da parte di "professionisti o addetti ai lavori".
b. Articolo ripostato su LinkedIn: il contenuto deve avere una forma ristretta (es. 300 battute) da inserire nel form prestabilito per la condivisione su LinkedIn. Ricordati di condividere il tuo Articolo anche sui Gruppi-LinkedIn (a cui ti devi essere pre-iscritto).
c. Articolo ripostato su Facebook e/o Google+: il contenuto deve essere abbastanza breve, è fondamentale l'inserimento di un'immagine o video.
d. Articolo postato su Forum/Siti di settore a cui ti sei iscritto: probabilmente non potrai pubblicare l'intero articolo, spesso vengono richiesti dei sunti o un numero di battute preciso.
e. Articolo inviato come Rassegna Stampa: se hai contatti con giornalisti o testate giornalistiche sai bene che la migliore cosa è inviare loro un Articolo già pronto per il loro utilizzo (stile giornalistico, numero battute preciso, un'immagine).
f. Post dell'immagine principale del tuo articolo su Twitter/Pinterest/Instagram: in questo caso il numero di battute che hai a disposizione è limitatissimo, devi concentrare il tutto in un titolo + link.

In sintesi quindi, dovresti già preparare almeno 3 diversi format del tuo articolo: versione completa, versione medio-breve, versione twitter. Questo di consentirà di postare con più velocità il tuo contenuto sulle diverse piattaforme. Buon lavoro!

Follow me on: Google+: +Simone Serni   |  Twitter: MediaMktgIT
LinkedIn: simoneserni  |  SlideShare: simsern 
#contentmarketing #socialmedia #webmarketing #blogging #infographic

Google+ LinkedIn

About Simone Serni

Fondatore di Social Media Marketing Italia svolge attività di docenza corsi e consulenza su: Digital Marketing, Brand Building, Motivazione, Leadership, Personal Branding.