Latest Posts:


3 strategie per mantenere il tuo sito web rilevante per Google (SEO strategy)

Appena Google ha annunciato il suo nuovo algoritmo di ricerca, Hummingbird (Colibrì), i professionisti SEO hanno subito iniziato a cercare di capirne i segreti. Hummingbird segna la più grande revisione dell'algoritmo dal Caffeine nel 2010, infatti colpisce il 90 per cento delle ricerche.


L'ultimo aggiornamento è in grado di interagire meglio con l'utente, in quanto adesso può comprendere più accuratamente le sottigliezze del linguaggio umano ed elaborare risultati rilevanti. Ecco alcuni suggerimenti per come adattarsi al meglio ai cambiamenti del nuovo algoritmo:

1. CREARE CONTENUTI MIGLIORI E PIU' ESAUSTIVI POSSIBILE
Tener conto delle tipologie di query di ricerca che gli utenti normalmente cercano. E' importante avere un contenuto che soddisfa domande specifiche con le parole chiave, come anche i loro sinonimi. Hummingbird si concentra sulla ricerca semantica.

I Contenuti dovrebbero essere creati tenendo conto di queste tipologie:
A• How-To: istruzioni del come-si-fa, istruzioni passo a passo, contenuti educativi e facili da seguire. Le guide "How-to" possono essere adattate ad infinite specie di contenuto aziendale.

B• "Liste Top": Elenchi, come "I migliori 10 Consigli SEO " o "5 migliori modi per scrivere un articolo", questo tipo di contenuto è facilmente condivisibile sui social media. Sono spesso popolari per la loro brevità, chiarezza e utilità.

C• FAQ - Domande frequenti: Se un sito web ha una FAQ formattata correttamente, che comprende ampi ambiti del settore con risposte che collegano anche a pagine specifiche esterne (come ad es. il testo di ancoraggio) può portare ad una maggiore rilevanza per gli utenti che cercano dettagli, ma anche per Google.

D• Articoli di approfondimento: Creare approfondimenti di settore e di un particolare argomento all'interno del proprio sito porta maggiore rilevanza sia per l'utente che per Google. Inoltre, da oggi è possibile anche implementare Google+ Authorship (paternità di un articolo) e questo rafforzerà ulteriormente la tua credibilità web.

2. IMPOSTARE AL MEGLIO FONT E GRAFICA PER MIGLIORARE I TASSI DI CONVERSIONE
Gli utenti ricercano risposte, vogliono trovare i contenuti velocemente. Se le pagine di un sito web hanno un contenuto con un carattere che è troppo difficile da leggere, gli utenti non avranno il tempo per decifrarlo. Hummingbird tiene conto anche di questo, perché ha il compito di semplificare il processo di ricerca dell'utente. La sua attenzione per i risultati di ricerca personalizzati parla di "esigenza di velocità per gli utenti web". Prestare attenzione al carattere tipografico, al font, allo stile grafico di una pagina web è oggi molto più importante di quanto si possa pensare: perché gli utenti sono ormai diventati molto esigenti e si trovano a loro agio quasi esclusivamente su siti web facili da visitare.

3. TROVARE ALTERNATIVE AL "GUEST BLOGGING"
Se producete molti articoli e contenuti mensilmente, diventa sempre più importante l'implementazione del nuovo tool Google+ Authorship (per garantire la paternità dei testi creati) per i contenuti originali.  Invece di richiedere la partecipazione alla creazione dei contenuti da parte di "ospiti esterni" generalisti, è sicuramente meglio cercare di essere selettivi, scrivere meno ma con contenuti più "di nicchia", cioè cercare un autore (blogger, giornalista o persona interna) autorevole, che sappia entrare nei dettagli e che possa essere percepito come "uno specialista". 
In alternativa, concentrarsi su altre strade per cercare link dall'esterno, come ad esempio:

  • BLOGGER ESTERNO: utilizzare l'apporto di un blogger fisso, per una rubrica precisa, molto specializzato sul tuo settore.
  • ESPERTO IN AZIENDA: trovare un interno con cui collaborare, per creare articoli ad hoc, come ad es. "l'esperto risponde", "intervista a…".
  • ESSERE SOCIAL: creare mini-video intervista, casi di successo o "how-to" da postare su YouTube e far rimbalzare sui vari canali: Twitter, LinkedIn, Google+.
L'OBIETTIVO DI TUTTO QUESTO "GIOCO". Con l'arrivo di Hummingbird, cambia molto per gli utenti il modo in cui Google fornisce i risultati di ricerca. Per la  ed il  però l'obiettivo prioritario rimane lo stesso: creare contenuti di alta qualità, originali e mirati ad approfondimenti, meglio se professionali e di nicchia, con anche l'aggiunta di dichiarazioni di specialisti o personaggi di rilievo per quel preciso settore.

           
Articolo originale in inglese di Anca Bradley
+simoneserni | Google+

Google+ LinkedIn

About Simone Serni

Fondatore di Social Media Marketing Italia svolge attività di docenza corsi e consulenza su: Digital Marketing, Brand Building, Motivazione, Leadership, Personal Branding.